Horizon Work Programme per la ricerca e l'innovazione 2018-2020

 

La Commissione Europea mette a disposizione, attraverso il Programma Horizon 2020, 30 miliardi di Euro per il triennio 2018-2020 per finanziare azioni di ricerca e innovazione finalizzate allo sviluppo delle sette aree tematiche qui di seguito elencate (definite come Societal Challanges)

 

  1. Health, demographic change and wellbeing;
  2. Food security, sustainable agriculture and forestry, marine and maritime and inland water research, and the Bioeconomy;
  3. Secure, clean and efficient energy;
  4. Smart, green and integrated transport;
  5. Climate action, environment, resource efficiency and raw materials;
  6. Europe in a changing world - inclusive, innovative and reflective societies;
  7. Secure societies - protecting freedom and security of Europe and its citizens.

Societal challenge 5: Climate action, environment, resource efficency and row materisls

 

La Societal Challenge 5, destinata  al clima, all'ambiente, all'efficienza energetica e ai materiali grezzi, si articola a propria volta in tre sub-aree tematiche strettamente interconnesse tra loro:

 

Waste: a resource to recycle, reuse and recover raw materials

Water innovation: boosting its value for Europe

Fighting and adapting to climate change

 

Gli obiettivi complessivi della Challenge 5 possono essere così riassunti:

 

  • Sviluppare una società e un'economia più verdi, più efficienti in termini di gestione delle risorse e dell'acqua, e maggiormente resilienti al cambiamento climatico, in sintonia con l'ambiente
  • Supportare il conseguimento e la realizzazione sia degli obiettivi di sviluppo delle Nazioni Unite (Sustainable Development Goals), che gli accordi di Parigi sul clima (COP21)

 

A tale fine, nel triennio 2018-2020, verranno aperte per due volte ciascuna le due call che seguono:

 

"Building a low-carbon, climate resilient future: climate action in support of the Paris Agreement"

 

"Greening the economy in line with the Sustainable Development Goals (SDGs)"

 

 

 

Building a low-carbon, climate resilient future: climate action in support of the Paris Agreement

 

Gli obiettivi specifici di questa call sono i seguenti:

  • Decarbonisation
  • Climate adaptation, impacts and services
  • Inter-relations between climate change, biodiversity and ecosystem services (2019)
  • The Cryosphere (2019)
  • Knowledge gaps
  • Earth observation (2020)

Per il conseguimento di ciascuno degli obiettivi specifici sono previste diverse call che entrano del dettaglio del tema per affrontarlo in modo integrato e il più completo possibile.

Il budget stabilito per 2018 corrisponde a 123 milioni di Euro.

La call è stata pubblicata il 7 novembre del 2017 e la prima scadenza è stata fissata per il giorno 28 febbraio 2018.

 

Greening the economy in line with the Sustainable Development Goals (SDGs)"

 

Gli obiettivi specifici di questa call sono i seguenti:

  • Connecting economic and environmental gains - the circular economy
  • Raw material
  • Water for our environment, economy and society
  • Innovating cities for sustainability and resilience
  • Protecting and leveraging the value of our natural and cultural assets: Earth observation; nature-based solutions, disaster risk reduction and natural capital accounting; heritage alive

Per il conseguimento di ciascuno degli obiettivi specifici sono previste diverse call che entrano del dettaglio del tema per affrontarlo in modo integrato e il più completo possibile.

Il budget stabilito per 2018 corrisponde a 219,7 milioni di Euro.

La call è stata pubblicata il 7 novembre del 2017 e la prima scadenza è stata fissata per il giorno 27 febbraio 2018.