PRIMA

 

In parte cofinanziata da Horizon 2020 ed in parte dai paesi partner, l'iniziativa PRIMA si pone i seguenti 3 obiettivi generici di:

 

  1. Realizzare sistemi integrati di gestione agro alimentare e dell'acqua che  si dimostrino resilienti al clima, efficienti, economicamente accessibili, e sostenibili
  2. Sviluppare soluzioni innovative congiunte attraverso la condivisione delle conoscenze e delle risorse finanziarie
  3. Affrontare a monte problematiche cruciali come la scarsità d'acqua, la sicurezza alimentare, la salute, il benessere e le migrazioni.

 

I paesi che possono partecipare alla richiesta di finanziamento per la realizzazione di azioni finalizzate al conseguimento degli obiettivi qui sopra indicati sono:

 

11 stati membri: Cipro, Francia, Germania, Portogallo, Lussemburgo, Grecia, Italia, Malta, Spagna, Croazia e Slovenia;

3 paesi terzi associati al Programma Horizon 2020: Israele, Tunisia e Turchia;

5 paesi terzi non associati al Programma Horizon 2020: Egitto, Libano, Marocco, Giordania e Algeria.

 

La durata dell'iniziativa ricopre un lasso di tempo che va dal 2018 al 2028 e la pubblicazione delle prime call è prevista nel primo trimestre 2018, con un budget complessivo di 494 milioni di euro.