Accesso ai fondi europei

I nostri servizi nell'ambito dei progetti

Progettazione e costruzione di partenariati

Gestione

Change Management

Disseminazione ed utilizzo dei risultati

La progettazione e la costruzione di partenariati

L'Unione Europea mette a disposizione ingenti somme di denaro, per favorire la messa in atto di processi di innovazione e sviluppo, alle quali gli enti possono accedere attraverso l'elaborazione di proposte progettuali in linea con le policy dei diversi programmi comunitari.  

 

Al fine di poter beneficiare di tali fondi, InnoSuccess accompagna i propri clienti nelle fasi di identificazione dei bandi e delle linee di finanziamento di potenziale interesse, di analisi dell’idea progettuale, di rappresentazione agli open day, info day ed eventi di brocheraggio organizzati a Bruxelles per la raccolta di informazioni e la costruzione di partenariati internazionali, di sviluppo di reti, di scrittura e consegna della proposta progettuale, e (in caso di successo e se richiesto) di supporto alla gestione delle azioni durante il periodo di implementazione.

 

La gestione del progetto

La gestione dei progetti europei può dimostrarsi complessa e comportare un importante dispendio di tempo e di energie per chi non ha esperienza in questo settore. InnoSuccess si fa carico dell'insieme delle mansioni del Project Management, in modo che i propri clienti, così come i diversi partner di progetto, possano investire le risorse che hanno a disposizione negli aspetti progettuali di ricerca e di sviluppo che maggiormente competono loro.

 

Il Change Management

Il Change Management è la disciplina che supporta e contribuisce a rendere fattibili, funzionali e sostenibili, i processi di transizione dalle situazioni attuali all'innovazione ed allo sviluppo.

 

L'innovazione non avviene solo attraverso la ricerca e l'elaborazione di nuove tecnologie, processi o metodologie, ma con la loro piena integrazione nell'economia e nella società. Ciò significa che per essere davvero efficaci ed innovativi, i progetti devono garantire il corretto trasferimento dei loro risultati alla vita concreta. Processo delicato che richiede, a propria volta, un cambiamento importante nei comportamenti delle persone.

 

Questo passaggio fondamentale, dalla progettazione alla realtà quotidiana, costituisce senza dubbio un aspetto fragile e problematico sia per i partner dei progetti che per le agenzie che li finanziano. Per tale ragione, la Commissione Europea apprezza particolarmente l'inclusione del Change Management all'interno delle proposte progettuali, con l'obiettivo di ridurre i rischi di insuccesso, gestire la resistenza ai cambiamenti e garantire il reale conseguimento dell'innovazione.

 

Le attivita' di Change Management all'interno dei progetti per la ricerca, l'innovazione e lo sviluppo si pongono il fine specifico di:

  1. Fornire strumenti e informazioni per favorire lo sviluppo di nuovi prodotti, approcci, tecnologie e metodologie, realmente fruibili sul mercato e nei contesti sociali di destinazione;
  2. Sviluppare strategie e strumenti specifici per:
  • Affrontare le potenziali future sfide ed individuare soluzioni appropriate per integrare con successo, all'interno dei contesti socio economici target, i risultati  progettuali (nuovi approcci, prodotti, tecnologie, metodologie);
  • Ridurre la resistenza al cambiamento (necessario per fruire concretamente dei risultati del progetto nei diversi contesti socio economici);
  • Accrescere l'informazione, il desiderio e la motivazione, dei contesti socio economici target, relativamente all'utilizzo dei risultati progettuali;
  • Creare ambienti favorevoli all'utilizzo dei risultati del progetto.

L'introduzione di un work-package dedicato al Change Management:

  1. Contribuisce a rafforzare la qualità generale del progetto, aumentando l'efficacia, l'impatto e la pertinenza dei suoi risultati;
  2. Favorisce la transizione dei risultati  al contesto socio-economico, consolidando il processo di innovazione, riducendo i rischi di fallimento post-progetto e incrementando l'accesso dei risultati al mercato;
  3. Soddisfa un requisito di grande importanza per la CE, ovvero la dimostrazione di responsabilità da parte del progetto e del consorzio nei confronti degli investimenti effettuati per promuovere e realizzare un'innovazione efficace.

La disseminazione e l'utilizzo dei risultati

Si tratta di attività ritenute assolutamente indispensabili da parte della Commissione Europea, dalle quali nessun progetto di ricerca, innovazione e sviluppo può prescindere.

 

InnoSuccess possiede una conoscenza integrata, approfondita e consolidata degli attori chiave che costituiscono il panorama socio economico europeo. Questo patrimonio di base rappresenta una condizione ottimale per la realizzazione, attraverso strategie e mezzi specifici per ciascun progetto, delle azioni che seguono:

  • Ricerca e contatto di potenziali fruitori dei risultati del progetto;
  • Sviluppo di strategie e canali di accesso al mercato delle soluzioni innovative;  
  • Diffusione mirata dei risultati al fine di rendere i processi progettuali replicabili.

I vantaggi di intraprendere questo tipo di percorso, e di farlo con InnoSuccess

Avvalersi del servizio di accompagnamento per l'accesso ai fondi europei costituisce un'esperienza vantaggiosa e costruttiva per le imprese, le strutture pubbliche, le università, i centri di ricerca, le associazioni e le organizzazioni clienti di InnoSuccess, poiché:

I programmi

Horizon 2020

Con circa 80 miliardi di Euro disponibili in sette anni (2014-2020), è il più grande programma europeo per la Ricerca e l'Innovazione, e ricopre sette aree di intervento: Salute, sicurezza alimentare, energia, trasporti, clima e ambiente, inclusione sociale, società sicure.

Life 2014-2020

Il Programma LIFE è lo strumento di finanziamento della UE in campo ambientale. Obiettivo generale del LIFE è di contribuire all’implementazione, all’aggiornamento e allo sviluppo delle linee strategiche ambientali della UE attraverso il co-finanziamento di progetti pilota o dimostrativi a valore aggiunto europeo.

Il Programma Life è destinato ad attori pubblici e privati che vogliono intraprendere azioni specifiche nell'ambito della protezione e della riqualificazione ambientale.

Fondi strutturali

Con un bilancio di 454 miliardi di euro per il periodo 2014-2020, i Fondi Strutturali e di Investimento Europei (ESI) sono lo strumento principale della politica e degli investimenti dell'Unione Europea. Essi rispondono alle esigenze dell'economia reale favorendo la creazione di posti di lavoro e riportando l'Europa a crescere in modo sostenibile.

Nell'ambito dei fondi ESI, InnoSuccess fornisce assistenza alla progettazione il programma Interreg Europe.

 

Il Programma Interreg Europe è destinato alle istituzioni locali e regionali che vogliono mettere in atto azioni di collaborazione, scambio e coesione tra regioni.

EuropeAid

E' il programma per la Cooperazione Internazionale allo Sviluppo e ricopre otto aree di intervento: Diritti umani, sicurezza alimentare, crescita economica, sviluppo umano, infrastrutture, ambiente, energia, migrazioni ed asilo.